Tuesday, March 27, 2007

Hoppípolla

Perché negli ultimi giorni sono un po' triste, ma non mi va di farlo vedere.
Perché mi va di essere un po' felice, però.
Perché mi sembra che sia un po' possibile, in fondo.
Perché a volte, mentre seguo il percorso dell'autobus dal finestrino anteriore, che è così grande e dritto che si scorge bene tutta la strada, a volte in quel momento ascolto questa canzone, e mi sembra che si muovano tutti un po' più leggeri, e a ritmo di musica, e con un gran bel sorriso che è quasi contagioso.
Per chi non lo sapesse ancora, il titolo di questo blog viene da qui .

1 Comments:

At 4:49 PM, Anonymous geggio said...

Un post meraviglioso. Grazie

 

Post a Comment

<< Home